Giovanni Bertizzolo, il giornalista che trasformava le parole in emozioni

Finalista nel 1989 del Bancarella Sport con un libro su Miki Biasion, ha fondato giovanissimo Rally Report, testata che ha lasciato un segno profondo nel giornalismo di settore. Giornalista dallo stile inconfondibile e autore di innovative scelte professionali, ci ha prematuramente lasciato.

Agosto 2015 - Siamo in molti a dover esprimere riconoscenza a Giovanni Bertizzolo. Non solo, come nel mio caso, per aver potuto godere di una solida, costruttiva e irripetibile amicizia (schietta, leale, aperta al confronto), ma anche e soprattutto per le grandi emozioni che attraverso i suoi testi -magistrali- ha saputo donare. Già, perché per quanto schivo e ruvido fosse Giovanni, in questo decisamente montanaro (di origini eneghesi), quando si metteva alla tastiera aveva la facoltà di trasformare le parole in sentimenti. Lavorare con lui ha rappresentato, per noi che operiamo nel sempre più difficile e caotico mondo della divulgazione culturale, una continua occasione di apprendimento e di crescita. Direttore di Bassano News dal 2002 al 2005, Giovanni è stato artefice di un'importante azione di rinnovamento, accompagnata da brillanti risultati e da un'inconfondibile impronta personale.

 

[continua]