Inaugurato il ciclo di conferenze di Bassano News e L’Illustre bassanese

Settembre 2016 - Lunedì 19 settembre la Sala Santa Chiara della Libreria Cedis ha ospitato la prima conferenza del ciclo "Gens bassia. Una terra e i suoi figli", organizzato dalle testate Bassano News e L'Illustre bassanese. L'incontro, salutato dalla presenza di un pubblico numeroso e molto qualificato, ha avuto per protagonista la storica dell'arte Claudia Caramanna, nota studiosa dei pittori bassaneschi. Emblematico il titolo della conversazione, "Bassanesi all'ennesima potenza. I pittori dal Ponte e il loro indissolubile rapporto con la città", preludio a un appassionante excursus sull'attività della celebre famiglia di artisti. Dal capostipite Francesco il Vecchio al grande Jacopo e ai suoi quattro figli, tutti talentuosi, fino agli epigoni (in primis Jacopo Apollonio): la fortuna della bottega, durata quasi centocinquant'anni, è stata raccontata da Claudia Caramanna con grande competenza e passione. Fra gli aspetti meno noti al pubblico, sicuramente quello della particolare vocazione "commerciale" che animava Jacopo Bassano, così quotato all'epoca da essere in grado di rivolgersi con una certa sicurezza anche al mercato dei collezionisti.

Il prossimo appuntamento, in programma per lunedì 17 ottobre (alle ore  18.30, sempre alla Cedis), sarà con l'attrice Claudia Contin, che da oltre trent'anni interpreta con una sensibilità tutta al femminile il ruolo di Arlecchino.