Andrea Gastner a La Vigna di Vicenza presenta "Il sentiero dei passi perduti"

Marzo 2013 - Il prossimo 27 marzo, alle ore 17.30, lo scrittore Andrea Gastner sarà ospite della Biblioteca Internazionale "La Vigna" di Vicenza, dove verrà presentato il suo ultimo lavoro: Il sentiero dei passi perduti. All'evento parteciperanno il prof. Mario Bagnara, presidente dell'importante realtà culturale, il prof. Gianni Giolo, critico letterario che da molti anni studia con passione la produzione gastneriana, e l'arch. Andrea Minchio, giornalista ed editore. Con quest'opera il fecondo autore, da sempre promotore infaticabile del territorio vicentino (vanta infatti quattro romanzi e altrettante raccolte di racconti), torna a narrare con un linguaggio realistico e crudo vicende ispirate a fatti accaduti o frutto della sua fantasia. Sullo sfondo del libro campeggia, a tinte forti, il grande e affascinante paesaggio veneto; passato, presente e futuro sono i cardini sui quali ruotano trame sempre nuove e avvincenti, animate da figure che -uscite dalle quinte della vita- si muovono su un palcoscenico senza confini. La valle del Brenta, ricca di storia e natura, assieme al Grappa e alla sottostante Pedemontana funge quasi da "musa ispiratrice" per ogni singolo racconto; così come la gente che vi abita, principale protagonista di tante vicissitudini, autenticamente ritratta nel suo difficile e variegato contesto ambientale.