Monsignor Giulio De Zen, pastore rimasto nei nostri cuori

Marzo 2013 - Indimenticato abate di Santa Maria in Colle, mons. Giulio De Zen è il protagonista de L'Illustre bassanese di gennaio. Rimasto per sempre nel cuore dei nostri concittadini, nel 1988 don Giulio (così amava farsi chiamare) è stato nominato dal vescovo Nonis Vicario Generale della Diocesi di Vicenza. Autrice della monografia è Maria Sorio, alla quale si sono aggiunti -nella veste di "testimoni"- mons. Pietro Giacomo Nonis e mons. Renato Tomasi. La pubblicazione è inoltre introdotta dal senatore Pietro Fabris.

 

LEGGI IL NUMERO