Voci d’assenza

Voci d'assenza, primo libro di poesie di Stefania Bortoli, ci introduce in una dimensione nella quale il dialogo tra presenza e assenza, visibile e invisibile, riguarda la possibilità di partecipare all'assoluto, ma nella sua declinazione terrestre, biografica, ungarettiana. Parole sopravvissute a un naufragio che risuonano con l'eco di significati ulteriori di cui rendono in parte la filigrana, palpitante ed evocativa, nella quale la vita scorre in tutta la sua infinità. Un viaggio nell'esistenza attraverso il desiderio e la parola poetica, qui, ora, altrove.



  • Brossura cm 12x20 - 104 pagine
  • ISBN 978-88-85349-61-2
  • Prezzo di copertina € 12,00 - Edizione: 2012