Per sempre e un giorno ancora

Un sogno cos'è? Il vagheggiamento della fantasia, un'immagine legata alla realtà vissuta? Una speranza, un desiderio vano? Maria non lo sapeva, ma ad un certo punto della sua vita, aprendo un cassetto non riesce a capire, se quello che aveva vissuto era un sogno o realtà. Creare personaggi immaginari è un fatto spesso comune ai bambini, ma lei era adulta. Si trovava in una condizione di stress ma bastava questo per creare quello che aveva vissuto? Non poteva essere un sogno, era così reale, così credibile. Ricordava i luoghi, le conversazioni… tutto. Aprì il biglietto e rilesse la frase Per sempre e un giorno ancora. Strinse il foglio e i ricordi cominciarono a prendere forma. Questo romanzo di Manuela Tamburin racchiude splendide descrizioni, dove l'autrice sembra dipingere la realtà. Una narrazione semplice, ma serrata, dove si intrecciano la razionalità con la passione, un finale come sempre aperto che lascia spazio all'immaginazione e alla fantasia del lettore.



  • Brossura cm 15x21 - 128 pagine
  • ISBN 978-88-85349-69-8
  • Prezzo di copertina € 13,00 - Edizione: 2013