Dai marmi di Canova a quelli di Andreose. Bassano capitale dell’arte

Novembre 2022 - Si presenta subito molto glamour il nuovo numero di BN, con la copertina dedicata ad alcune straordinarie creazioni di Mariano Favero. Alla storia del noto gioielliere bassanese, formatosi artisticamente a Venezia e poi approdato alla ribalta internazionale, è dedicato un ampio e circostanziato servizio. Autentiche opere d'arte, le sue, come peraltro le sculture di Danilo Andreose in esposizione allo Spazio Corona: personalità eclettica, fondatore dell'Associazione Amici del Museo, del Circolo Artistico Bassanese e del Lions Club Bassano, di lui si è occupata, con la consueta e appassionata competenza, Claudia Caramanna. E, sempre in tema di eventi, impossibile non segnalare l'importanza della mostra "Io, Canova. Genio europeo", in pieno svolgimento al Museo Civico. Da Bassano a Venezia, da dove è decollata l'ascesa del grande artista possagnese, il passo è breve. E merita di essere fatto, perché Palazzo Ferro Fini, prestigiosa sede del Consiglio Regionale del Veneto, ha aperto le sue porte al magazine più amato dai bassanesi. Dalla visita alla storica struttura sul Canal Grande sono emerse curiosità a non finire: leggere per credere!

 

LEGGI IL NUMERO