Antonio Canova e Leandro Bassano: due importanti anniversari da celebrare

Settembre 2022 - Segnate da profonde crepe, prive in più parti dell'intonaco, scolorite, rinsecchite, ferite dall'incuria dell'uomo e dal trascorrere inesorabile del tempo, ecco riunite nelle prime pagine di questo numero le facciate di alcuni edifici cittadini. Non solo piccole costruzioni, come nel caso di qualche dimenticata chiesetta, ma anche luoghi di rappresentanza, allora simboli di potere e opulenza e oggi - invece - di difficoltà e inettitudine. Problematico recuperarli tutti, probabilmente impossibile. Ma il segnale è lanciato. Certo, le emergenze in questo momento sono altre. Un domani - chissà? - forse qualcuno potrà recuperarli. Ma, a proposito di dimenticanze… lo sapete? Quest'anno ricorre il quarto centenario dalla morte di Leandro Bassano. Assieme a Canova, al quale è dedicata la grande mostra dei Musei Civici, sarà bene ricordarsi anche di lui, talentuoso pittore e bassanese doc. Non a caso BN gli dedica un servizio (testi di Claudia Caramanna e foto di Fulvio Bicego), proprio in concomitanza con il restauro della straordinaria Pala del Rosario della chiesa di Santa Maria in Colle: un capolavoro cittadino che torna a risplendere grazie all'intraprendenza e alla generosità di sostenitori del territorio, ma anche di preziosi amici della Lombardia e del Piemonte.

 

LEGGI IL NUMERO